Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Martina Caironi vince l’oro nei 100 metri: agli Europei paralimpici è Regina

Quinta medaglia continentale del primo posto, in carriera. Non soddisfatta del tempo, ma è pronta per le Paralimpiadi

Martina fa cinque. E si prende l’oro agli Europei. Prosegue il dominio della pluricampionessa paralimpica e mondiale dei 100 metri T63, anche a livello continentale. La Caironi ieri si è messa al collo la medaglia numero 5 del primo posto a livello continentale, nella competizione in corso in questi giorni.

Martina Caironi dopo la vittoria dell’oro (foto@Mantovani/Fispes)

La neocapitana azzurra è tra le atlete paralimpiche più vincenti della storia dell’atletica paralimpica. Volerà a Tokyo per eguagliare i risultati eccellenti delle due scorse edizioni dei Giochi in cerca della tripletta dorata leggendaria e intanto, come tappa intermedia, si prende il titolo europeo. Riprende il possesso del titolo conquistato a Berlino 2018 con un crono di 15.01. Dietro di sé e con margine ampio (ha fatto il vuoto in pista) lascia alle spalle la coppia svizzera Elena Kratter (15.94 al traguardo) e Sofia Gonzales (16.50). E’ Martina che vola sola al traguardo firmando il ventesimo podio in carriera: “Mi sono mancate le mie compagne di squadra – ha dichiarato Martina al termine della finale – che sono anche le mie migliori avversarie”.

La Caironi parla della giovane Ambra Sabatini e Monica Contrafatto. Nonostante l’oro vinto non è soddisfatta del tempo registrato: “Non credo rifletta il mio stato di forma – sottolinea – ho sofferto il freddo a livello di moncone e le lunghe ore di attesa prime di gareggiare. Con Sali e scendi dal punto di vista nervoso”. Si concentra poi sulla tecnica di corsa avuta in finale e dice: “Vorrei rivedermi la gara perché è la seconda volta che provo la partenza infilata con il primo appoggio sulla gamba della protesi tesa e vorrei capire meglio come sono andati i primi appoggi, sicuramente i più critici per me”.

(foto@Mantovani/Fispes)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport