Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ruba gps da 1 milione di euro, latitante in Francia arrestato in provincia di Latina

Si tratta del furto di dispositivi di supporto per l'agricoltura industriale

Più informazioni su

Latina – La Polizia di Latina, Commissariato distaccato di Cisterna, ha tratto in arresto, in esecuzione di un mandato di cattura europeo, un cittadino rumeno di 21 anni. L’uomo si era rifugiato a Cori, presso dei parenti, giuntovi in fuga dalla Francia, per sottrarsi alla Giustizia.

La Gendarmeria Francese di quel capoluogo, in collaborazione con la Polizia Rumena, ha infatti di recente smantellato un’associazione a delinquere composta da cittadini rumeni finalizzata al furto di dispositivi gps per il supporto ad agricoltura industriale, del valore complessivo di oltre un milione di euro.

Localizzato a Cori, il fuggiasco veniva individuato e tratto in arresto dagli agenti di Cisterna, e associato temporaneamente presso il carcere di Rieti.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

 

Più informazioni su