Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Violano le legge speciali sul trasporto con conducente: maxi multa all’aeroporto di Fiumicino foto

Nei guai due italiani sorpresi dai carabinieri subito dopo essersi avvicinati a dei passeggeri

Fiumicino – I Carabinieri della Stazione Fiumicino Aeroporto, nel corso di un servizio preventivo all’interno dell’Aeroporto intercontinentale “Leonardo Da Vinci”, hanno sanzionato amministrativamente due soggetti di nazionalità italiana per la violazione di leggi speciali (ordinanza E.N.A.C. n. 10/2017 artt. 3 e 4), inerente la normativa del trasporto con conducente.

Entrambi i soggetti sono stati sorpresi subito dopo essersi avvicinati a dei passeggeri per offrire servizi di trasporto con conducente all’uscita del Terminal 3, lato arrivi. I Carabinieri hanno proceduto a contestare due sanzioni amministrative per un ammontare di euro 4.128,00.

Dall’inizio dell’anno, all’interno degli scali aeroportuali di Fiumicino e Ciampino, sono state complessivamente comminate 15 sanzioni amministrative (di cui: 8 contravvenzioni per violazioni all’ordinanza E.NA.C.; 3 contravvenzioni per violazione alla L.S. sullo spostamento tra comuni; 2 contravvenzioni per mancato utilizzo di dispositivi di protezione individuale; 2 contravvenzioni per violazione di norme al codice della strada con contestuale fermo di 2 veicoli) a carico di 13 soggetti, per un importo complessivo di euro 16.207,00.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Aeroporto
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino