Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo martedì: ancora rischio rovesci e temporali su parte d’Italia. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 08 giugno 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Rimarrà posizionato con i suoi massimi sull’Europa occidentale l’anticiclone nella prima parte della settimana, senza riuscire ancora ad estendersi con decisione verso l’Italia. Le nostre regioni rimarranno così in balia di infiltrazioni di correnti instabili mediamente settentrionali, in scorrimento lungo il bordo destro dell’anticiclone, responsabili di nuovi episodi di instabilità temporalesca che culmineranno tra le ore pomeridiane e quelle serali non solo in montagna, ma anche e frequentemente sulle vicine aree di pianura nonché costiere. In particolare sarà martedì la giornata più compromessa, mentre da mercoledì la maggior vicinanza dell’anticiclone ridurrà intensità e frequenza degli episodi instabili. Vediamo nel dettaglio cosa accadrà nei prossimi giorni:

METEO MARTEDÌ 08 GIUGNO. Nubi e rovesci saranno presenti già al mattino su basso Piemonte, Liguria, Emilia, zone interne di Lazio e Marche, ma anche su alta Toscana, Campania e Puglia, mentre altrove prevarranno le schiarite. Successivamente i temporali si concentreranno nelle ore diurne in prossimità delle zone di montagna, per estendersi velocemente a gran parte della Val Padana, specie centro-occidentale, attenuandosi gradualmente nel corso della serata. Nel pomeriggio diffusi temporali anche sulle zone interne del Centro-Sud, specie su Lazio, Campania e Basilicata, a tratti grandinigeni, in sconfinamento entro sera alle coste tirreniche tra bassa Toscana e Campania. Nel pomeriggio qualche sconfinamento alle coste centrali adriatiche, ma con tendenza a miglioramento in serata. Meglio sulle isole maggiori con schiarite più ampie, salvo qualche pioggia sul nordest della Sicilia. Le temperature perderanno alcuni gradi, soprattutto al Sud, con il caldo che verrà quindi ridimensionato rispetto ai giorni conclusivi della scorsa settimana.

Evoluzione meteo Lazio

MARTEDI’: si mantengo attive correnti instabili sulle regioni del medio Tirreno, complici di rovesci e temporali in formazione nelle ore pomeridiane, in particolare sui settori interni e lungo le aree appenniniche, con interessamento però anche delle zone occidentali e costiere di Toscana e Lazio entro il pomeriggio/prima sera. Possibili locali grandinate. Temperature massime senza grandi variazioni. Venti da Ovest-Nordovest lungo le coste, settentrionali nell’entroterra, a tratti moderati nelle ore pomeridiane. Mare poco mosso o mosso.

Commento del previsore Lazio
Ci attende una settimana caratterizzata da una moderata instabilità diurna sulle regioni del medio Tirreno, in particolare nelle giornate di lunedì e martedì, con piogge e rovesci, localmente a sfondo temporalesco, tra tardo mattino e tardo pomeriggio, specie sui settori interni e appenninici. Coinvolti anche i settori centro-occidentali di Toscana e Lazio e più marginalmente o localmente le aree costiere. Contesto climatico fresco per il periodo, con temperature massime in calo di qualche grado. Andrà un pò meglio mercoledì quando le correnti instabili allenteranno momentaneamente la presa, per una giornata tra sole e qualche nube sparsa, e temperature massime in ripresa; non mancheranno addensamenti diurni lungo l’Appennino associati a locali piovaschi. A tratti instabile nelle ore pomeridiane sulle aree interne, anche nella giornate di giovedì e venerdì.
Fonte 3B Meteo

 

Più informazioni su