Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

X Municipio, Ieva: “Ripartono gli interventi sul verde, ma i ritardi non sono colpa nostra”

Il Vicepresidente: "Eravamo già pronti con gli appalti, ma mancavano le disponibilità dei fondi per avviare le gare pubbliche"

Ostia – “I ritardi negli interventi sul verde del X Municipio sono dovuti all’approvazione del Bilancio Capitolino, posticipato in attesa dell’erogazione dei fondi governativi a parziale copertura delle mancate entrate causate all’emergenza Covid”. E’ quanto si legge in una nota diffusa da Alessandro Ieva, vicepresidente del Municipio X.

“Parliamo del Titolo 1 del Bilancio (e quindi spesa corrente, servizi). Questa situazione non riguarda solo Roma, ma tutti i comuni e di conseguenza i municipi. Eravamo già pronti con gli appalti, ma mancavano le disponibilità dei fondi per avviare le gare pubbliche”, spiega.

“La novità riguarda il servizio di diserbo: la competenza passa da Ama ai Municipi in attesa della definizione dell’iter da parte del Dipartimento Simu per l’accordo quadro. Gli appalti su cui abbiamo lavorato riguardano appunto il diserbo, gli sfalci, le bonifiche più impegnative del verde, gli abbattimenti delle alberature prive di attività vegetativa, deceppamenti, potature, svuotamento cestini, pulizia aree verdi e piantumazioni degli alberi. Per ognuno di questi servizi abbiamo previsto un appalto specifico che partirà una volta approvata la rispettiva determinazione dirigenziale dalla Ragioneria di Roma Capitale”.

“Ci vorranno alcune settimane per tornare alla normalità, ma siamo ripartiti e recupereremo i ritardi che, comunque, non sono da ascrivere a questo Municipio”, conclude Ieva.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio