Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, si lasciano e lui la prende a botte

Il 22enne autore dell'aggressione è stato deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria per il reato di lesioni personali

Più informazioni su

Latina – Due giorni fa, il 7 giugno, a Latina, i carabinieri del comando stazione di Borgo Podgora, al termine di indagini svolte, deferivano in stato di libertà all’autorità giudiziaria un 22 enne del luogo per il reato di lesioni personali.

Il giovane, per dissidi scaturiti dalla fine della propria relazione sentimentale, colpiva con uno schiaffo ed un calcio la ex compagna anch’essa 22 enne, cagionandole lesioni giudicate guaribili in giorni 4 presso il pronto soccorso del locale nosocomio.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

Più informazioni su