Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Messo in sicurezza il sentiero pedonale tra Pyrgi e il castello di Santa Severa

Tutti gli interventi sono stati eseguiti a costo zero per il comune, grazie a “Fratelli Quartieri” una società della frazione turistica.

Santa Marinella – Si stanno svolgendo a ritmo serrato i lavori di interventi di messa in sicurezza disposti con un’ordinanza del sindaco Tidei, che interessano sia il sentiero pedonale che collega il lungomare Pyrgi con il castello di Santa Severa che il tratto di strada carrabile che sempre nei pressi dell’ex colonia marina si ricollega con via Cartagine.

Tutti gli interventi sono stati eseguiti a costo zero per il comune, grazie alla generosità della “Fratelli Quartieri” una società della frazione turistica, non nuova per la verità a gesti di beneficienza a vantaggio della collettività di Santa Severa.

“Intendo ringraziare calorosamente – afferma il sindaco Pietro Tidei – per la loro generosità e per la prontezza con la quale anche in questa occasione hanno risposto ad un’esigenza della cittadina questa società di imprenditori di Santa Severa.

Purtroppo, questo sentiero, importante strada di collegamento pedonale tra la frazione e il suo castello che avevo realizzato e inaugurato per la prima volta nel 2005 all’inizio del mio primo mandato come Sindaco di Santa Marinella dopo alcuni anni di abbandono era divenuto pericoloso e impraticabile: ora grazie a questa iniziativa tornerà ad essere perfettamente fruibile sia da bagnanti diretti alle spiagge del comprensorio che dai molti visitatori del Castello di Santa Severa.
Alle parole del sindaco fanno seguito quelle dell’amministratore della società signor Fabio Quartieri.” Abbiamo voluto dare il nostro, piccolo, contributo per il bene della città e della collettività, qui dove viviamo e dove risiedono le nostre attività. In particolare, ci siamo attivati per ripulire da sabbia, detriti e erbacce tutto il percorso pedonale e abbiamo pensato di ripristinare l’illuminazione, attraverso l’impiego di pannelli fotovoltaici. Speriamo che i villeggianti e i nostri concittadini possano tornare a usufruire in piena sicurezza di questo bellissimo sentiero”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Santa Marinella
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Santa Marinella