Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sociale, oltre 300 famiglie di Roma senza assegno di cura

Colosimo (FdI): "Queste famiglie rimangono fuori dalla graduatoria e non potranno ricevere i contributi dei quali hanno diritto"

Roma – “La Regione Lazio e il Comune di Roma continuano a rimpallarsi la responsabilità sulla mancata erogazione dell’assegno di cura e contributo cargiver familiare per disabilità gravissima alle famiglie aventi diritto presenti nella graduatoria di Roma Capitale”. È quanto scrive su facebook il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.

“Dal question time di oggi, 09 giugno, – spiega Colosimo –  scopriamo che l’amministrazione regionale dopo sei mesi ha ‘prontamente’, tre giorni fa, aumentato i fondi a disposizione. Peccato, però, che comunque trecento famiglie rimangono fuori dalla graduatoria e non potranno ricevere i contributi dei quali hanno diritto. Ancora una volta la Regione Lazio si dimostra totalmente assente sulle politiche sociali e a pagarne le conseguenze sono sempre i più fragili”.
(Il Faro online)