Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Golden Gala, Fabbri: “Bene il 21,71 nel peso. Adesso testa alle Olimpiadi”

L'azzurro firma il lancio migliore. Arriva terzo sul podio e prepara le valigie per Tokyo

Più informazioni su

Firenze – Una serata piena di emozioni per Leonardo Fabbri. Il primatista italiano del peso azzurro è sceso in pedana nella sua Firenze, in un Golden Gala 2021 che ha riaccolto il pubblico sugli spalti.

L’atleta azzurro dell’Aeronautica Militare torna ai livelli eccezionali dello scorso anno e firma un lancio di 21,71. E’ sua la migliore misura della gara per il nuovo format del Meeting della Wanda Diamond League. Chiude al terzo posto. Lo fa nonostante le misure inferiori del serbo Armin Sinancevic (21,60) e del vincitore neozelandese Tom Walsh (21,47): “Sono veramente contento – ha detto Leonardo al termine della gara, ai microfoni di Atletica Tv – sono arrivato terzo ma ho fatto il lancio più lungo. La prossima volta voglio fare di più”. Finisce il Golden Gala e si preparano le valigie per Tokyo: “Con il mio allenatore sto lavorando al programma di preparazione per Parigi 2024, ma adesso c’è Tokyo, sto bene fisicamente ma anche mentalmente. Il livello del peso è altissimo alle Olimpiadi, ma vorrò ugualmente dire la mia”.

E’ un sogno che si avvera per Fabbri. Fa parte di una Nazionale di atletica che sta conquistando grandi risultati, soprattutto in Europa. Il livello tecnico è competitivo. Anche l’Asics Firenze Marathon Stadium se n’è accorto. E Fabbri ringrazia per ciò che la sua città è stata capace di donargli: “Grazie alla mia Firenze per le emozioni di questa sera”.

(foto@Grana/Fidal)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

Più informazioni su