Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, paura in via delle Baleniere: ruba un iPhone e tenta la fuga armata di coltello

In manette è finita una donna francese di 51anni che pochi giorni fa aveva rapinato una merceria armata di forbici

Ostia – Ha rubato il telefono di una donna all’interno di un negozio di abbigliamento e, scoperta, ha tentato la fuga armata di un grosso coltello da cucina. E’ successo in via delle Baleniere, una delle principali vie dello shopping di Ostia, nella giornata di ieri, mercoledì 9 giugno.

La malvivente, una 51enne francese, ha prelevato il cellulare, un iPhone, dalla borsa di una cliente del negozio in cui entrambe si trovavano. Subito dopo, però, grazie all’applicazione “Trova il mio iPhone”, la vittima è stata in grado di rintracciare la borseggiatrice che, nel tentativo di darsi alla fuga, ha estratto un coltello. Ma l’immediato intervento degli agenti del X Distretto Lido ha consentito di bloccare la 51enne e trarla in arresto a poche centinaia di metri dalla vittima.

Condotta presso gli uffici della Polizia di Stato, la responsabile del furto è stata riconosciuta attraverso videoregistrazioni precedentemente acquisite come già responsabile di un’altra rapina, consumata all’interno di una merceria i primi giorni del mese di giugno utilizzando, come strumento per la minaccia, delle grosse forbici.

Contattato il Pubblico Ministero di turno, è stato disposto l’arresto ed il successivo rito per direttissima. Sono in corso accertamenti per capire se la donna sia responsabile di altre rapine.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio