Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sorpreso per le vie di Torvaianica con l’hashish nascosto in una scarpa: arrestato

Il 46enne di Napoli è stato trovato con 42 grammi di hashish e un bilancino di precisione

Pomezia – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno arrestato un 46enne, originario della provincia di Napoli, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei reati nel centro abitato di Torvaianica, i militari della locale Stazione, hanno fermato il 46enne che, accortosi della presenza dei Carabinieri, tentava di cambiare strada con atteggiamento sospetto.

Nel corso della perquisizione personale, infatti, il 46enne è stato trovato in possesso di 42 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 340 euro in contanti nascosti in una scarpa appoggiata dentro al cofano della macchina; presso l’abitazione, inoltre, i militari hanno poi rinvenuto altri 4 grammi della stessa sostanza ed ulteriori 800 euro verosimile provento dello spaccio.

Per l’uomo sono subito scattate le manette ed è stato ristretto presso il proprio domicilio in attesa di comparire dinanzi al Tribunale di Velletri per la celebrazione del rito direttissimo.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia