Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Lazio in zona bianca, le nuove regole per bar e ristoranti

Con l'ingresso del Lazio in zona bianca, bar, ristoranti e simili potranno restare aperti senza limiti orari. Ma le novità non finiscono qui

Roma – A partire da lunedì 14 giugno il Lazio sarà ufficialmente in zona bianca. Ciò significa che bar, ristoranti, pub e altre attività di ristorazione potranno restare aperti senza limiti orari.

Anche la vendita da asporto e la consegna a domicilio potranno essere effettuate senza alcuna restrizione (fatte salve, ovviamente, le vigenti norme igienico-sanitarie sul confezionamento e il trasporto di cibo e bevande).

In sei al tavolo

Qualche regola, però, c’è. In base a quanto stabilito da un’ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, infatti, fino al 21 giugno 2021 in zona bianca il consumo al tavolo negli spazi al chiuso è consentito per un massimo di 6 persone per tavolo, e a patto che siano tutti conviventi. I posti a sedere in bar e ristoranti in zona bianca passano, quindi, da 4 a 6.

Per il consumo all’aperto, invece, non è stata prevista alcuna restrizione.

(Il Faro online)