Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Euro2020, Immobile: “La vittoria dell’Italia per chi lotta contro il Covid”

L’attaccante azzurro sigla la seconda rete con la Turchia. Mancini: “Ottima squadra, sono soddisfatto”. Insigne: “Che serata emozionante..”

Roma – Un grande esordio per la Nazionale italiana. Una serata di festa e di vera ripartenza per tutto il Paese, in questa prima partita dell’Europeo di calcio.

Dopo una emozionante cerimonia di apertura ecco la partita. Uno stadio intero a cantare l’inno italiano e poi il 3 a 0 eclatante degli azzurri. Allo Stadio Olimpico dei 15 mila spettatori, i  tifosi italiani si sono fatti sentire sugli spalti. Hanno esultato ai gol degli azzurri. Una tripla di successo per gli azzurri che hanno dominato la prima gara della competizione continentale. (leggi qui).

Le dichiarazioni dei protagonisti

Roberto Mancini (fotoTwitter@VivoAzzurro)

Soddisfatto del risultato finale l’allenatore azzurro. Roberto Mancini ha mantenuto il sangue freddo in panchina, ma poi anche lui si è lasciato andare in partita alla gioia: “Abbiamo fatto una buona partita – ha detto ai microfoni di Raisport – non era semplice il debutto. La Turchia è un’ottima squadra”. Serve tutto in certe partita difficili e di esordio. Ne è convinto Mancini e prosegue: “Abbiamo avuto l’aiuto del pubblico, siamo felici”. Pubblico che ha accompagnato gli azzurri al successo: “Una bella partita dei ragazzi, era importante iniziare bene a Roma. E’ una soddisfazione per noi e per gli italiani tutti. Spero ci siano altre partite così”. Si può sognare la finale di Wembley? Mancini risponde: “E’ lunga ancora..”. E sorride.

Sorride anche Ciro Immobile, che ha segnato la seconda rete, dopo l’autorete di Demiral, su affondo di Berardi al ’53: “Finalmente abbiamo visto i tifosi gioire dal vivo, è stato bellissimo”. L’attaccante della Lazio è cresciuto come giocatore a Roma e allo Stadio Olimpico. Un luogo di partenza per lui, fino in Nazionale. E in Nazionale Ciro ha segnato la seconda rete stasera: “Abbiamo avuto la pazienza giusta e poi la Turchia ha aperto gli spazi. Non è stata una passeggiata questa sera”. Su Raisport Immobile non contiene la sua emozione. Gol numero 14 per il giocatore della Lazio: “Dedico il mio gol a coloro che hanno lottato contro il Covid e stanno ancora lottando”. Una storica battuta di Lino Banfi nei suoi film è stata riportata dagli attaccanti azzurri e anche Ciro lo ha fatto e scherzando lo dice ai microfoni della Rai.

Lorenzo Insigne (foto@Twitter Vivo Azzurro)

Una serata indimenticabile anche per Lorenzo Insigne. Ha chiuso lui la pratica ‘Turchia’ e con un grande terzo gol della serata, che ha bucato la difesa avversaria. A girare il tiro d’interno in fondo all’angolino irraggiungibile, un lancio da vero fantasista: “Emozione unica – ha sottolineato Insigne – abbiamo avuto paura al primo tempo”. Un po’ di tensione iniziale per una serata che i giocatori sentivano particolarmente: “Pian piano ci siamo sbloccati e abbiamo fatto un grande secondo tempo”. Insigne ha siglato il terzo gol dell’Italia, quello della vittoria finale: “Siamo uniti, un grande gruppo. Tutti si mettono a disposizione gli uni degli altri”. Questo è il segreto di una squadra che ha esordito agli Europei di calcio 2021: “Io posso fare sempre di più, se arriva il gol sono contento, altrimenti faccio segnare”. Un giocatore generoso Insigne e anche fortissimo.

Per lui, come per tutti i compagni di Nazionale e anche per Leonardo Bonucci, che lo ha sottolineato a margine della partita ai microfoni di Raisport, la presenza del pubblico ha avuto un significato particolare. Una presenza che mancava da tanto: “Era un anno e mezzo che si giocava senza tifosi allo stadio, è stato bello, speriamo che in futuro sempre più tifosi vengano”. Insigne lo dice e con l’orgoglio tricolore nel cuore.

Buona la prima allora. E Roma ha gioito, come lo ha fatto tutta Italia. Dallo Stadio Olimpico alle altre città. Il 16 giugno gli azzurri in campo ancora allo Stadio Olimpico.

(Twitter @Vivo_Azzurro)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport