Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Karate, Silvia Semeraro vola alle Olimpiadi, via Parigi foto

L’atleta delle Fiamme Oro mette al collo l’argento al Torneo di Qualificazione in corso in Francia

Parigi – La qualifica numero 5 del karate azzurro porta il nome di Silvia Semeraro. La guerriera della Nazionale volerà a Tokyo, realizzando il sogno più grande della sua carriera. Dopo Luigi Busà e Angelo Crescenzo nel kumite, Silvia è la prima donna a strappare il pass nella specialità del combattimento italiano.

Al Torneo di Qualificazione Olimpica in corso a Parigi, l’atleta delle Fiamme Oro e già plurimedagliata internazionale, ha strappato il pass nei 61 chilogrammi. Ha messo al collo l’argento e il suo secondo posto (andavano alle Olimpiadi le prime tre classificate) ha aperto le porte al sogno a cinque cerchi. Un argento probabilmente  speciale, forse il più bello.

L’azzurra ha chiuso il round robin finale dietro all’atleta svizzera Quirici, seguita dal suo coach in Nazionale Salvatore Loria. Lì è arrivata la qualifica. Non è riuscito a fare altrettanto Michele Martina nei 75 chilogrammi e ancora nel kumite. E’ uscito al secondo turno, senza arrivare al pass olimpico. Con lei in partenza per il Giappone, anche Viviana Bottaro e Mattia Busato nel kata maschile.

(foto@Fijlkam/2° 3° 4° foto@Karateka.it)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport