Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo lunedì: inizio settimana tra caldo africano e improvvisi temporali. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 14 giugno 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il rinforzo dell’anticiclone che caratterizza il tempo nel weekend si consoliderà anche con l’inizio della nuova settimana, all’insegna della stabilità e del bel tempo prevalente. Le temperature tuttavia perderanno alcuni gradi lunedì, dopo la scaldata localmente intensa di domenica, pur mantenendosi su valori estivi. Dovremo infatti tenere d’occhio una saccatura depressionaria che andrà scavandosi sul comparto balcanico e che convoglierà correnti settentrionali relativamente più fresche verso l’Europa orientale, marginalmente destinate a parte dello Stivale. Al di là di queste oscillazioni termiche il tempo non riserverà grandi sorprese per buona parte della settimana, con condizioni stabili e in prevalenza soleggiate e giusto un po’ di variabilità diurna sulle zone montuose, con possibilità di qualche isolato rovescio o breve focolaio temporalesco.

METEO LUNEDI’ 14 GIUGNO. Al Nord, soleggiato con qualche nube sparsa al pomeriggio maggiori annuvolamenti interesseranno le Alpi senza precipitazioni. Temperature in lieve calo, massime tra 29 e 32. Al Centro, soleggiato al mattino, nel pomeriggio qualche isolato rovescio su Appennino, basso Lazio e Toscana interna. Temperature in lieve calo, massime comprese tra 26 e 31. Al Sud, sole prevalente al mattino, pomeriggio con variabilità e locali annuvolamenti su Appennino e basso versante tirrenico. Temperature in lieve calo, massime tra 25 e 29.

Evoluzione meteo Lazio

LUNEDI’: giornata complessivamente stabile e calda, ma con possibilità questa volta di qualche locale temporale di calore tra pomeriggio e prima serata in primis su Appennino laziale e sulla Ciociaria in generale, ma isolatamente anche sulle colline toscane e sulle Apuane; da segnalare al mattino possibili nubi basse sull’alta Toscana, specie tra pisano, Versilia e fiorentino. Caldo pienamente estivo, con temperature massime senza grandi variazioni o in lieve calo rispetto a domenica, ma afa accentuata. Venti a regime di brezza, con rinforzi pomeridiani da Ovest-Nordovest su coste e pianure prospicienti, da Est-Nordest sulle zone interne e in generale sull’Umbria. Mare poco mosso o localmente mosso sul pontino.

Commento del previsore Lazio

Nei prossimi giorni alta pressione prevalente con sole prevalente e caldo anche intenso su Toscana, Umbria e Lazio; punte di 33-34°C sulle zone interne lontane dal mare; a tratti afa anche accentuata. Solo su Appennino e basso Lazio si potranno avere brevi e occasionali rovesci o temporali pomeridiani, lunedì non esclusi pure sulla Toscana interna. Da segnalare inoltre la possibilità di nubi marittime al mattino su coste e aree prospicienti, oltre che sull’alta Toscana, in dissolvimento entro le ore pomeridiane. La situazione rimarrà tale probabilmente almeno fino a venerdì prossimo.
Fonte: 3B Meteo

Più informazioni su