Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Spaccio di droga a Fregene: pusher tradito dal via vai tra i locali e un appartamento

In due appartamenti gli sono state trovate diverse dosi di hashish e marijuana assieme a 450 euro in contanti

Fiumicino – Incessante l’impegno degli uomini della Polizia di Stato nel monitorare e contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella capitale, attraverso un potenziato controllo del territorio e capillari attività info-investigative.

Gli agenti del Commissariato Fiumicino, diretto da Catello Somma, al termine di un sevizio di osservazione ed appostamento, hanno posto fine all’attività di spaccio messa in atto da un giovane nel territorio di Fregene.

Il ragazzo difatti, veniva notato spostarsi di frequente tra i locali serali della zona e un’abitazione sita a poca distanza dagli stessi; tali sospetti hanno consentito agli agenti di rinvenire, nel corso della perquisizione effettuata presso tale abitazione, 600 grammi di hashish e 83 di marijuana, mentre in un secondo appartamento, ove il ragazzo risiede, altri 24,4 grammi di hashish, 23 grammi di estratto d’olio di hashish e la somma di 450 euro in contanti, costituenti il provento dell’attività di spaccio.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino