Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sparatoria ad Ardea: sequestrati il pc e il cellulare del killer

Verranno effettuati accertamenti per stabilire se ci siano all'interno elementi utili alle indagini

Ardea – Sequestrati dai carabinieri computer e cellulare di Andrea Pignani l’uomo che nei giorni scorsi ha ucciso nel comprensorio ad Ardea i due fratellini Fusinato e il pensionato Salvatore Ranieri (leggi qui). Verranno effettuati accertamenti per stabilire se ci siano all’interno elementi utili alle indagini. E intanto è al vaglio la posizione della madre dell’ingegnere informatico per quanto riguarda la mancata denuncia della pistola di proprietà del marito che non fu denunciata alla sua morte, avvenuta nei mesi scorsi.  (fonte Ansa)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea