Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Vogliamo più sicurezza”: l’appello dei residenti di Ardea per rafforzare la tenenza dei Carabinieri

L'iniziativa del Consorzio di Colle Romito per avere un controllo più esteso nel territorio da parte delle forze dell'ordine

Ardea – Una raccolta firme per potenziare la stazione dei Carabinieri di Tor San Lorenzo. E’ questa l’iniziativa del consorzio di Colle Romito, che chiede al Governo più sicurezza nel territorio dopo la strage avvenuta domenica 13 giugno, dove hanno perso la vita due bambini e un anziano (leggi qui).

“Da parte nostra ribadiamo l’impegno per consolidare ed estendere tutti gli strumenti di difesa dell’incolumità delle nostre famiglie: sorveglianza h24 con il raddoppio di quella notturna, incremento della videosorveglianza e soprattutto la collaborazione costante con tutte le forze dell’ordine, compresa la Polizia Locale, per la quale il Comune si sta già adoperando per rafforzarne il personale addetto”, si legge in un comunicato stampa del Consorzio.

“Stiamo promuovendo una raccolta firme per fare appello al Governo – continua il Presidente del Consorzio – per rafforzare adeguatamente la Stazione dei Carabinieri di Tor San Lorenzo, per consentire loro con più personale, mezzi e strumenti, un controllo più esteso nel nostro territorio”.