Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Berrettini in finale al Cinch Championships: “Il servizio è un’arma che mi fa vincere”

L’azzurro supera in semifinale De Minaur e centra la gara per il trofeo. Domani in campo con Norrie alle 14,30

Più informazioni su

Londra – Matteo Berrettini punta a diventare ‘The King’ al Queen’s Club di Londra. E’ in finale il romano numero 9 in Atp e prossimo partecipante alle Olimpiadi di Tokyo (leggi qui). Al Torneo categoria 500, del ‘Cinch Championships’, l’azzurro ha vinto in semifinale con l’australiano Alex De Minaur.

Servizi efficaci, insieme ai suoi famosi rovesci e di potenza. Regge lo scambio in partita Berrettini e si regala l’ennesimo match per il trofeo vincendo per 6-4 6-4. Due set a zero senza storia per Matteo che prosegue una buona stagione, centrando la terza finale dell’anno e la settima in carriera.

Il tennista italiano, che potrebbe vincere domani un montepremi di oltre 1 milione di euro, incrocerà la sua racchetta con quella di Cameron Norrie, britannico e padrone di casa: “La finale era l’obiettivo – ha commentato il 25enne romano – ora dovrò concentrarmi su un altro.. Per battere De Minaur ho dovuto giocare il mio miglior tennis. Quando servo penso sempre di poter tenere i miei turni di servizio: so che è una grande arma. Se dormo bene prima di una finale? Se ci riesco troppo bene allora c’è qualcosa che non va, un po’ di tensione ci deve essere”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

Più informazioni su