Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Sindaco incontra gli artisti Ser e Leot: “Pomezia è orgogliosa di avere questi talenti”

Zuccalà: "Il loro ritmo coinvolgente ci ha già conquistato e auguriamo loro di produrre quanto prima un album con nuovi inediti"

Pomezia – Il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà, la vice Sindaco Simona Morcellini e la Consigliera Luisa Navisse hanno incontrato i due giovani e talentuosi artisti musicali Edoardo Angeli, in arte Ser, e Tommaso Purri, in arte Leot. Il loro singolo, Guai, ha superato le 11mila visualizzazioni su YouTube in poco più di un mese.

Ser e Leot Pomezia

Edoardo e Tommaso sono una vera forza della natura – commenta la vice Sindaco – Due ragazzi giovanissimi che condividono la passione per la musica. Siamo lieti di annunciare due serate di Ser e Leot all’interno del nostro calendario di eventi estivi: l’11 luglio si esibiranno in occasione della consueta Festa di San Benedetto e il 25 saranno in piazza Ungheria a Torvaianica”.

“Siamo entrambi di Pomezia – spiegano i due artisti – ma ci siamo conosciuti per caso in Australia e ora facciamo musica da più di un anno. Qualche settimana fa è uscita “Guai”, il nostro primo singolo in italiano e crediamo sia fino ad ora la canzone della quale andiamo più fieri, che è riuscita ad arrivare maggiormente ai ragazzi di Pomezia e non solo. Speriamo che sia solo l’inizio di un percorso che ci permetterà di esprimerci e di farci conoscere”.

“Pomezia è orgogliosa di annoverare tra i suoi cittadini due giovani artisti di talento – aggiunge il Primo Cittadino – Ser con la voce e Leot con la musica riescono ad esprimere al meglio il loro bisogno di comunicare. Il loro ritmo coinvolgente ci ha già conquistato e auguriamo loro di produrre quanto prima un album con nuovi inediti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia