Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, nati due pulli di fratino sulla spiaggia di Torre Flavia

L'appello del delegato Moretti: "Occorre fare molta attenzione, perché i pulli di fratino sono piccolissimi e del colore della sabbia"

Ladispoli – “Un evento veramente raro: dalla nidificazione di una coppia di fratini sulla spiaggia di Torre Flavia sono nati due pulli“. L’annuncio è del consigliere delegato alle Aree Protette, Filippo Moretti.

“In collaborazione con Città Metropolitana, che ha in gestione il Monumento Naturale della Palude di Torre Flavia e con le numerose associazioni e volontari, già da prima della scoperta del nido – ha proseguito Moretti – l’area è stata costantemente vigilata e, da parte comunale, abbiamo immediatamente sospeso tutte le attività di pulizia meccanizzata della spiaggia per evitare di disturbare la nidificazione”.

“Ora per i piccoli inizia il periodo molto delicato dello ‘svezzamento’: insieme ai genitori si muoveranno nei dintorni del nido in cerca di cibo per poi iniziare a volare nelle settimane successive. L’appello a tutti i frequentatori della spiaggia è quello di fare molta attenzione, i pulli di fratino sono piccolissimi e praticamente del colore della sabbia e, se vengono individuati, di non avvicinarsi. Nel Lazio, quella di Torre Flavia, è la seconda schiusa. La presenza e lo sviluppo di un nido del piccolo trampoliere è un importante segnale di ripresa ambientale –ha concluso Moretti – che deve essere colto adottando tutte le misure più adatte affinché la popolazione questa specie a rischio possa tornare a crescere”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ladispoli