Aggressioni ai giornalisti e sindrome dello sceriffo. Adesso basta

Dai social alla vita di strada la violenza, l’intimidazione e le aggressioni sono ormai la “normalit√†”