Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Magionesi e Zorzi: “Basta sporcizia dopo i mercati settimanali”

"Lo spettacolo che si presenta agli occhi di chi attraversa via Foce Micina dopo il mercato è indecente"

Fiumicino – “Si è tenuta oggi una seduta congiunta delle commissioni Attività Produttive e Ambiente in cui abbiamo affrontato il tema della immondizia che viene puntualmente abbandonata dai vari esercenti dopo il mercato del sabato in via di Foce Micina”. Lo dichiarano i presidenti delle commissioni Fabio Zorzi e Paola Magionesi.

Lo spettacolo che si presenta agli occhi di chi attraversa via Foce Micina dopo il mercato è indecente – spiegano i presidenti -. Nonostante ai commercianti vengano forniti appositi sacchi dove conferire i rifiuti prodotti durante l’attività, spesso la spazzatura rimane sparsa sulla strada”.

“Abbiamo chiesto alla polizia locale di intensificare i controlli per sanare la situazione – proseguono Zorzi e Magionesi – e se la situazione non dovesse variare, convocheremo i rappresentanti dei commercianti per risolvere il problema una volta e per tutte. E’ un discorso che vale, ovviamente, per tutti i mercati settimanali, ma soprattutto per quello del sabato dato che Foce Micina è l’ingresso della città”.

“L’amministrazione sta facendo moltissimo per la pulizia e l’ambiente – concludono -: dalla rimozione di tonnellate di rifiuti dalle scogliere, all’installazione delle fototrappole per contrastare l’abbandono di sacchi di spazzatura, fino alle campagne contro la plastica in mare e per la pulizia del Tevere. Tutto questo lavoro non può e non deve andare sprecato”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino