Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, dormiva su una panchina del parco: calci e pugni agli agenti che lo svegliano

Il 33enne è stato arrestato

Più informazioni su

Roma – Inviati all’interno di un parco in via degli Anemoni per un cittadino straniero che dormiva su una panchina, gli agenti della Sezione Volanti e del V Distretto Prenestino hanno arrestato un 33enne, cittadino del Bangladesh

L’uomo alla vista degli agenti ha dato in escandescenza scagliandoglisi contro e colpendoli con calci e pugni: l’uomo, con diversi precedenti di polizia, nello zaino nascondeva inoltre 37 grammi di stupefacenti avvolti da cellophane azzurro.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su