Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Latina, picchia un ragazzo davanti un pub e scappa: preso grazie alle telecamere

L'aggressore è un noto pregiudicato appartenente ad una famiglia criminale originaria di Casal di Principe

Più informazioni su

Latina – La Polizia di Stato di Latina ha denunciato per percosse e danneggiamento un noto pregiudicato appartenente ad una famiglia criminale originaria di Casal di Principe. Lo scorso 29 maggio, a Latina in via Neghelli, il giovane ha aggredito per futili motivi un suo coetaneo davanti un pub, creando scompiglio tra i presenti e gettando a terra alcune bottiglie dai tavoli.

Il ragazzo aggredito, così come altri testimoni dei fatti, non hanno denunciato quanto accaduto in un clima generale di omertà e di paura. Il costante monitoraggio e controllo della Polizia nella zona della movida del capoluogo pontino, ha comunque permesso di fare luce sull’aggressione.

Gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza la cui visione ha permesso l’individuazione e denuncia del giovane pregiudicato quale autore del pestaggio. Nei suoi confronti, si sta valutando l’applicazione del Daspo Willy.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Latina
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Latina

Più informazioni su