Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Lavori pubblici, approvato Accordo di collaborazione tra Regione Lazio e l’Università Roma Tre per la sicurezza di ponti e viadotti

Alessandri: "L'obiettivo è la definizione di criteri e linee guida per la manutenzione e gestione del rischio statico e sismico"

Più informazioni su

Regione Lazio – “Un ulteriore passo verso la prevenzione e la sicurezza delle nostre infrastrutture:  in Giunta abbiamo approvato lo schema di Accordo di collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre, per la definizione di criteri e linee guida per la manutenzione e gestione del rischio statico e sismico dei ponti e dei viadotti della Regione Lazio. Il Dipartimento di Ingegneria di Roma Tre è caratterizzato da elevata multidisciplinarità e riconosciuta specializzazione negli aspetti di varia natura che caratterizzano il progetto (analisi strutturale, monitoraggio infrastrutture ed opere in elevazione, digital twins e BIM e rilievo). Il progetto condurrà alla definizione di un modello unico nel panorama nazionale”. Lo dichiara in una nota l’assessore ai Lavori pubblici e Tutela del territorio, Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri.

In particolare, le attività descritte nell’Accordo supporteranno la Direzione Infrastrutture e Mobilità per la realizzazione nel corso del biennio 2021-2023 dei seguenti interventi:

• censimento, classificazione e geolocalizzazione dei ponti e dei viadotti presenti, e determinazione delle caratteristiche e delle tipologie esistenti;

• determinazione delle difettosità delle opere mediante ispezioni sulle strutture;

• analisi dei rischi rilevanti e classificazione su scala territoriale;

• valutazione accurata della sicurezza per casi di studio selezionati;

• Individuazione delle soluzioni mitigative e utilizzo di sistemi di monitoraggio;

• Stesura di linee guida regionali e divulgazione dei risultati.
Il Faro online – Clicca qui per leggere le notizie della Regione Lazio

Più informazioni su