Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, dalla Regione 3 milioni di euro per realizzare una pista ciclabile a Tor San Lorenzo

Il percorso ciclopedonale attraverserà il centro abitato, da viale San Lorenzo, fino al mare e per un lungo tratto di lungomare nella zona dunale

Ardea – Ardea è tra i comuni coinvolti nel bando regionale per lo sviluppo del litorale laziale. I progetti – ammissibili a contributo da parte della Regione – sono stati presentati questa mattina a Marina di Cerveteri alla presenza del residente della Regione Nicola Zingaretti, dell’assessore Paolo Orneli e dei Sindaci dei territori coinvolti (leggi qui).

E’ stato infatti approvato un finanziamento di quasi 3 milioni di euro per la riqualificazione del lungomare di Tor San Lorenzo con la realizzazione di un percorso ciclopedonale che attraverserà il centro abitato, da viale San Lorenzo, fino al mare e per un lungo tratto di lungomare nella zona dunale.

“Si tratta di circa due chilometri che possono cambiare il volto del nostro litorale – spiega l’assessore all’emergenza Covid-19 Alessandro Possidoni -. Su Tor San Lorenzo già recuperammo i lavori di rifacimento di un lungo tratto del viale e la raccolta delle acque meteoriche. Di queste ultime settimane la riapertura del Parco Rielasingen del parco di via Reno; seguirà la sistemazione della piazza Falcone e Borsellino. Nelle prossime settimane – annuncia – vi aggiorneremo sulla partenza dei prossimi cantieri nel comune di Ardea”.

Il Partito Democratico: “Tor San Lorenzo cambia volto”

“Lo sapevamo ed eravamo certi che sarebbe successo: grazie al Pd Regionale e al suo Presidente Nicola Zingaretti, Ardea cambia davvero passo e Tor San Lorenzo finalmente cambia il volto del suo Lungomare. Pronti tre milioni di euro per realizzare un percorso ciclopedonale che partirà da Viale Tor San Lorenzo e giungerà fino al mare. Si tratta di ben due chilometri di opere pubbliche mai viste prima, che faranno fare un gran salto di qualità al nostro litorale”. Così in un comunicato stampa il Partito Democratico di Ardea.

“Ovviamente – prosegue il partito – non finisce qui: la nostra regione ha nettamente manifestato la sua volontà di volere ridare decoro e bellezza al nostro litorale che da anni immemori è abbandonato ad un degrado non degno di un paese civile”.

“Oggi – ha detto il capogruppo Pd in Consiglio Comunale, Alessandro Mari – sono davvero raggiante, finalmente si realizza un sogno a cui tenevo da anni: poter godere della bellezza di un Lungomare che non ha nulla da invidiare ad altri più noti.”

“Ora – ha proseguito il segretario Pd Antonino Abate -, possiamo confermare che nel tratto finale di questa consiliatura Ardea conoscerà una serie davvero ampia di nuove realizzazioni che la renderanno più moderna, accogliente e vivibile”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea