Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo giovedì: non solo caldo africano, ma attenzione ai forti temporali. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 24 giugno 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. L’anticiclone africano continua a mostrare un suo promontorio esteso al Mediterraneo centrale e responsabile della pesante ondata di calore che sta interessando parte d’Italia. Ad alimentare la canicola sullo Stivale è l’effetto di una saccatura depressionaria sulla Francia, sul cui bordo destro vengono richiamate calde correnti da sud che risalgono dal Nord Africa verso la nostra penisola. Insieme al gran caldo le correnti meridionali trasportano anche sabbia dal deserto che rendono i cieli lattiginosi soprattutto sulle regioni centro-meridionali, più esposte al fenomeno.

METEO GIOVEDÌ 24 GIUGNO. Giornata inizialmente poco nuvolosa su molte regioni, ad eccezioni di maggiori addensamenti sulle Alpi occidentali dove sarà già presente qualche pioggia sui confini. Strati medio-alti presenti su Sardegna e Lazio con qualche pioggia. In giornata si intensifica l’instabilità sulle Alpi con piogge e temporali anche forti sui rilievi piemontesi, Valle d’Aosta e Lombardia nordoccidentale, in sconfinamento ad alto Piemonte ed alta Lombardia entro sera, a tratti con forte intensità; qualche temporale entro sera anche su Prealpi venete e Cadore. Sul resto d’Italia sole offuscato da strati alti, ancora a tratti compatti con locali piovaschi su est Sardegna e Puglia, in esaurimento serale. Temperature senza grandi variazioni con punte ancora di 40/42°C su Puglia ed est Sicilia.

Evoluzione meteo Lazio

GIOVEDI’: altra giornata in compagnia dell’anticiclone africano ma con sole non sempre prevalente. In particolare, ritroveremo il transito di nuvolosità media e medio-alta tra Lazio e Umbria; circoscritte e rapide pioviggini o piovaschi sul Lazio tra mattino e primo pomeriggio. Meglio sulla Toscana con nubi alte in transito sui comparti centro-meridionali, più assolato altrove. Caldo sempre piuttosto intenso, in particolar modo afoso, punte di 36°C sull’Umbria occidentale e sul cassinate. Venti da Ovest-Sudovest, a tratti moderati su coste e crinali. Mare poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Nei prossimi giorni anticiclone africano accompagnato da caldo afoso. A livello atmosferico noteremo nuvolosità alta e stratificata anche compatta su Lazio e Umbria associata a deboli piovaschi sul medio-basso Lazio tra 24 e prima parte del 25 giugno (fenomeni irrisori o molto isolati). Qualche grado in meno nel weekend con ventilazione occidentale in aumento nel corso del pomeriggio. Nuovo rinforzo dell’anticiclone nel corso della nuova settimana.
Fonte: 3B Meteo

Più informazioni su