Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Spari nella notte alla periferia di Roma: feriti due fratelli

Sulla vicenda indagano i carabinieri

Più informazioni su

Roma –  Spari nella notte alla periferia di Roma. È accaduto in via Casilincontrada, nel quadrante est della città. A rimanere feriti dai colpi di pistola due fratelli di etnia rom che abitano in uno stabile della strada, mentre un altro uomo di origini albanesi, che era con loro, è stato trovato con il volto tumefatto. Sul posto i carabinieri di Tivoli e del Nucleo Investigativo di Frascati. Sono stati portati tutti in ospedale. Le condizioni più preoccupanti sembrerebbero quelle del cittadino albanese. Sono in corso indagini.

Avrebbero 17 e 21 anni i due fratelli di etnia rom feriti da colpi d’arma da fuoco alla periferia di Roma. A quanto ricostruito dagli investigatori, è probabile che il cittadino albanese che ha avuto la peggio, un 26enne traportato in gravi condizioni al Policlinico di Tor Vergata, non fosse solo al momento dei fatti. Sulla vicenda indagano i carabinieri. (fonte Ansa)

 

Più informazioni su