Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Minturno, accusato di rissa e porto d’armi: 57enne finisce ai domiciliari

L'uomo dovrà espiare una pena residua di 5 mesi e 28 giorni di reclusione

Minturno – Nella giornata di ieri, 25 giugno 2021, a Scauri, frazione di Minturno, i carabinieri del locale comando stazione hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione in regime degli arresti domiciliari, emesso dal tribunale di Frosinone in relazione ai reati di rissa, lesioni personali, porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere, nei confronti di un 57 enne di Minturno.

In particolare l’uomo dovrà ancora espiare una pena residua di 5 mesi e 28 giorni di reclusione oltre al pagamento di una pena pecuniaria per i suddetti delitti commessi a Velletri e Amaseno nel 2015.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Minturno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Minturno