Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, più sicurezza nelle sere d’estate: al via il terzo turno serale della Polizia Locale

L’introduzione del terzo turno serale della Polizia Locale arriva dopo la rimessa in strada dello “street control”, che nelle ultime giornate ha portato in luce tanti veicoli sprovvisti di assicurazione

Nettuno – Partirà dal mese di luglio il terzo turno serale della Polizia Locale di Nettuno nell’ambito di un progetto di sicurezza in vista dell’estate.

“Questa amministrazione – dichiara l’assessore con delega alla Sicurezza e alla Polizia Locale, Luca Zomparelli – considera la sicurezza e la qualità di vita nel territorio come un aspetto di primaria importanza ed è per questo che è nostra intenzione potenziare le azioni della Polizia Locale per la prevenzione ed il superamento di tutte quelle criticità che vi si frappongono. Con l’introduzione del terzo turno – aggiunge l’assessore Zomparelli – concretizziamo un punto molto importare del nostro programma elettorale e a cui tengo particolarmente ovvero quello relativo al capitolo sicurezza, fondamentale in questi delicati periodi ancora segnati dall’emergenza sanitaria e in vista dell’arrivo dell’estate nettunese”.

L’introduzione del terzo turno serale della Polizia Locale arriva dopo la rimessa in strada dello “street control”, che nelle ultime giornate ha portato in luce tanti veicoli sprovvisti di assicurazione.

“Abbiamo voluto mettere in campo – spiega l’assessore Zomparelli – una azione concreta in ausilio degli operanti per l’accertamento delle violazioni al Codice della Strada. Dal mese di Luglio riusciremo ad essere anche maggiormente presenti sul territorio non solo durante il normale orario di servizio ma, soprattutto, in una fascia oraria che spesso può presentare criticità ovvero quella notturna. Gli agenti della polizia locale che hanno aderito al progetto estivo verranno preventivamente e adeguatamente formati-aggiornati per l’utilizzo di un importante strumento di autodifesa legale, lo spray urticante, di cui saranno dotati in loro salvaguardia, continuando l’azione già precedentemente intrapresa dall’allora dirigente Sajeva. Ci tengo a ringraziare gli appartenenti al Corpo e i loro Ufficiali Coordinatori per il lavoro che fino ad ora hanno svolto: sforzi che questa amministrazione tiene in considerazione. Il nostro sentito ringraziamento dunque va ad Arancio per aver avviato quel percorso poi portato a termine dagli Ufficiali Rizzo, Villani, Fiorilli e Cestarelli i quali, in prima persona, hanno aderito al progetto estivo dando l’esempio, nonché il Segretario Comunale Spagna Musso per l’intensa sinergia raggiunta. Stiamo mettendo in campo ogni iniziativa utile per un maggior controllo del territorio- attraverso la prevenzione/repressione di tutti quei fenomeni di micro criminalità/illegalità che alterano la pacifica convivenza- così da instillare una migliore percezione della sicurezza da parte dei cittadini ed assicurare loro quel senso di protezione, vivibilità e benessere civico che ci rappresenta e che vogliamo per Nettuno”.

In tema di sicurezza sono, inoltre, in via di ultimazione il Regolamento della Polizia Locale ed il Regolamento per la video sorveglianza. “Grazie a questi regolamenti – spiega in conclusione l’assessore Luca Zomparelli – saremo aggiornati sulla nuova normativa vigente, come da impulso della consigliera Lorenza Alessandrini che ringrazio per il lavoro svolto”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno