Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, accecato dalla gelosia tenta di strangolare la ex per leggere gli sms

Il 36enne ha aggredito l'ex spinto dal sospetto che avesse già una nuova relazione sentimentale

Più informazioni su

Roma – Il sospetto che la sua ex fidanzata avesse già una nuova relazione sentimentale, ha spinto un 36enne romano ad inseguire la sua ex compagna, una 23enne, per cercare di prenderle lo smartphone per leggerle i messaggi.

Questo è quanto è accaduto in via Aurelia, dove prima nel parcheggio e poi all’interno del supermercato, il 36enne ha aggredito la donna, strattonandola ed afferrandola per il collo, al fine di impossessarsi del telefono cellulare, senza riuscirci, grazie anche al tempestivo intervento dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, intervenuti su richiesta della Centralo Operativa del Gruppo di Roma.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo

Più informazioni su