Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ponza, dopo la lite con la ragazza minaccia e prende a testate i carabinieri: arrestato

In manette è finito un 39nne di Roma accusato di resistenza, violenza e minaccia ad un pubblico ufficiale

Più informazioni su

Ponza – Nella decorsa notte, a Ponza, i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per resistenza, violenza e minaccia ad un pubblico ufficiale, un 39 enne di Roma poiché, nel corso di controllo scaturito nella tarda serata, in seguito ad una lite con una ragazza, oltre a proferire frasi dal tono minatorio e offensive all’ indirizzo dei militari operanti, colpiva con una testata uno di essi procurandogli lesioni alla regione frontale sinistra con prognosi di sette giorni, come riscontrato da personale sanitario del poliambulatorio del posto.
L’arrestato è stato trattenuto presso gli uffici della stazione dell’arma, in attesa del rito direttissimo.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ponza
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ponza

Più informazioni su