Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

L’Italia nella storia di Wimbledon: Berrettini è in finale

Prima volta per un azzurro sul verde di Londra. Il tennista affronterà Djokovic o Shapovalov. Prima del calcio il tennis, domenica

Londra – Gli italiani all’assalto di Londra. Sembra un titolo che accompagna poi un paragrafo della pagina di un libro della storia dell’umanità, ma nonostante di umanità ce ne sia molta in talento e tenacia, è la storia dello sport che parla, nel luglio del 2021. E se la Nazionale italiana di calcio sbarcherà a Wembley domenica sera per giocarsi la finale degli Europei (leggi qui), un italiano nel pomeriggio aprirà le danze in Inghilterra. E per la prima volta nella storia. Nella storia del tennis italiano.

Matteo Berrettini, tra i primi dieci atleti del tennis mondiale, ha conquistato la gara per il trofeo di Wimbledon, battendo in semifinale poco fa il polacco Hurkacz, 14esima testa di serie, superato in 4 set (6-0, 6-3, 6-7, 6-4). Incredibile la scalata dell’azzurro, non solo negli altri Slam a cui ha partecipato in stagione, ma anche sul verde di Londra dove tornerà il prossimo 11 luglio (ore 15) per tentare lo strappo alla storia del tennis. In attesa di conoscere il suo avversario, che uscirà dalla semifinale odierna tra Djokovic e Shapovalov, Berrettini si gode un momento eccezionale in carriera e porta con sé in cima al mondo, tutto il movimento italiano del tennis.

(foto@Facebook Federtennis)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport