Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Scherma, la sciabola azzurra in volo verso Tokyo

Aldo Montando e Luigi Samele, insieme a Rossella Gregorio e Irene Vecchi tra gli altri. Dal 24 luglio le gare

Roma – Sono iniziate le grandi partenze degli azzurri per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Dopo un piccolo gruppo della canoa slalom giunto all’aeroporto di Haneda già mercoledì, oggi spiccheranno il volo da Roma Fiumicino con Alitalia le due formazioni della sciabola guidate dal commissario tecnico Giovanni Sirovich: Michela Battiston, Martina Criscio, Rossella Gregorio, Irene Vecchi, insieme con, Enrico Berré, Luca Curatoli, Aldo Montano, Luigi Samele.

In attesa di essere impegnati in gara, a partire dal 24 luglio nell’individuale maschile e il 26 luglio per il femminile, la delegazione azzurra si dirigerà a Oita dove è in programma l’ultimo raduno. Nel ritiro gli atleti olimpici potranno allenarsi anche con altri compagni che raggiungeranno il Giappone che per la sciabola saranno Matteo Neri e Sofia Ciaraglia.

Il 15 luglio, invece, sarà il turno delle squadre di fioretto e spada che svolgeranno gli allenamenti di rifinitura a Tokorozawa.  (coni.it)

(foto@AugustoBizzi)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport