Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Stabilimenti militari a Fiumicino, Meloni: “Basta incuria e degrado, i Ministeri intervengano”

"Questa Amministrazione è da sempre attenta al decoro urbano come segno distintivo di qualità e benessere cittadino, ognuno però deve fare la sua parte"

Fiumicino – “Non è più tollerabile vedere le tante strutture balneari militari situate sui nostri lungomare, versare in totale stato di abbandono ed incuria. Spesso è proprio la parte più visibile di queste strutture ad essere adibita a deposito detriti o attrezzi e questo offre davvero una cattiva immagine turistica delle nostre località di mare. Se a questo si aggiunge la poca cura degli spazi antistanti, si capisce come il decoro urbano venga a mancare anche nei suoi aspetti più essenziali. È per questo che ho presentato oggi in Consiglio comunale una mozione, votata all’unanimità dei presenti, che impegna Sindaco e Giunta a farsi portavoce presso il ramo difesa dell’Agenzia del demanio e presso i Ministeri competenti, della richiesta di urgenti interventi di manutenzione, ripristino, cura e decoro delle strutture balneari militari. Questa Amministrazione è da sempre attenta al decoro urbano come segno distintivo di qualità e benessere cittadino, ognuno però deve fare la sua parte”. Lo dichiara la consigliera comunale del Partito democratico Paola Meloni.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino