Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Agenas e Aifa, mancato rinnovo dei contratti di 150 precari storici

Ghera- Bellucci: "Si tratta di due Enti fondamentali nel contrasto del Covid-19 e nel funzionamento della Sanità nazionale e regionale"

Regione Lazio – “Sconcerta la mancanza di attenzione del Ministero della Salute e delle direzioni di Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) ed Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) riguardo al mancato rinnovo dei contratti di 150 precari storici. Così in un comunicato Fabrizio Ghera capogruppo di Fdi alla Regione Lazio e Maria Teresa Bellucci deputato di Fdi e capogruppo commissione Affari Sociali.

“Si tratta di due Enti fondamentali – spiegano – nel contrasto del Covid-19 e nel funzionamento della Sanità nazionale e regionale, che non devono essere privati di professionalità qualificate, da molti anni impiegate in servizi essenziali. Per i 70 dipendenti di Agenas disoccupati dal 1 gennaio e le 80 unità del personale di Aifa senza lavoro dal 30 giugno, chiediamo un intervento risolutivo delle Istituzioni preposte, che preveda nel breve periodo un rinnovo del rapporto di lavoro con scadenze più lunghe, e a medio termine un percorso di stabilizzazione e assunzione a tempo indeterminato”.