Seguici su

Cerca nel sito

La disperata petizione dei tifosi inglesi: “La finale Italia-Inghilterra va rigiocata”

Contestato l'arbitro Kuipers: "Doveva espellere un italiano". Nel mirino la trattenuta di Chiellini

Londra – “La finale Italia-Inghilterra va rigiocata”. Immancabile, arriva la petizione su change.org per chiedere che la finale di Euro 2020 si rigiochi. Motivo? Le decisioni dell’arbitro Kuipers hanno favorito l’Italia e falsato la partita. Nel mirino di chi ha promosso l’iniziativa – Sharon Guilmen – c’è in particolare la trattenuta con cui Chiellini, nel finale dei tempi supplementari, ha evitato la fuga di Saka. Il gesto del capitano azzurro è stato punito con l’ammonizione, da regolamento.

Per i tifosi inglesi, Chiellini doveva essere espulso. Da qui, la richiesta di ripetere la partita con un arbitro “imparziale”. “La partita dell’11 luglio non è stata affatto corretta”, si legge nel testo che accompagna la petizione, sottoscritta da oltre 100mila persone. “L’Italia ha ricevuto solo un cartellino giallo dopo aver trascinato i giocatori inglesi come fossero schiavi. Le spinte, le trattenute, i calci. E all’Italia dopo tutto questo è stato permesso di vincere? Totalmente di parte. L’Italia avrebbe dovuto ricevere un’espulsione per la sua condotta e la partita dovrebbe essere ripetuta con un arbitro imparziale”, prosegue il testo.

I commenti più gettonati, tutti presumibilmente made in England, denunciano il complotto ai danni della selezione dei tre Leoni. “Non è stata una partita onesta, l’Italia è stata vergognosa e anche l’arbitro dovrebbe vergognarsi”, si legge nella replica più condivisa. Con il passare del tempo, sul muro dei commenti si palesano anche utenti italiani e la temperatura sale. “It’s coming Rome”, è il commento perentorio di un tifoso azzurro. (fonte Adnkronos)