Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sesta Bandiera Verde per la Città di Anzio

L'Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana, ad Alba Adriatica ritira l'importante vessillo.

Anzio – “Dai prossimi giorni, ad Anzio, lungo la Riviera di Ponente, sarà attiva la spiaggia, attrezzata per le persone con disabilità, che avranno modo di prenotare la propria postazione attraverso una prenotazione telefonica”.

Lo comunica l’Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana,  intervenuta, sabato scorso, ad Alba Adriatica, alla cerimonia per il conferimento della Bandiera Verde alla Città di Anzio.

L’ambito riconoscimento viene assegnato, ogni anno, dal Comitato Tecnico Scientifico dei Pediatri Italiani, presieduto dal prof. Italo Farnetani, alle località marine e turistiche, secondo i parametri dell’acqua pulita, dei fondali bassi, della presenza dei giochi, di aree a disposizione dei bambini, di locali, gelaterie e ristoranti nelle vicinanze delle spiagge. Per il sesto anno consecutivo la Città di Anzio, guidata dal Sindaco, Candido De Angelis, unica località del litorale romano, è Bandiera Verde per le spiagge a misura di famiglia e di bambino. Il vessillo verde si aggiunge alla Bandiera Blu 2021, che sventola lungo la costa di Anzio, nelle rotatorie e negli edifici pubblici.

“Con la conferma della Bandiera Verde alla Città di Anzio, – conclude l’Assessore, Velia Fontana – è fondamentale aver superato, insieme all’Asl, tutte le criticità per l’attivazione dell’importante servizio balneare, rivolto alle persone con disabilità. In settimana renderemo noto il numero telefonico dedicato per questo servizio, che partirà a brevissimo”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Anzio