Seguici su

Cerca nel sito

Biblioteca dei Piccoli: gli appuntamenti del 16 e 17 luglio a Maccarese

Gli eventi prevedono un ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

Fiumicino – Sarà un weekend lungo e ricco di appuntamenti da non perdere quello organizzato dalla Biblioteca dei Piccoli di Maccarese nell’ambito della rassegna FIUMICINO ESTATE DEI BAMBINI 2021 presso la corte della Casa della Partecipazione a Maccarese (via del Buttero). Gli eventi prevedono un ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria all’indirizzo email bibliodeipiccoli.10anni@gmail.com .

GIURATI PER UN GIORNO – VENERDI 16 LUGLIO 2021 – ORE 18.30

Dopo il successo del primo incontro venerdì 16 luglio avrà luogo il secondo e ultimo incontro “GIURATI PER UN GIORNO”. Bambini e genitori potranno fare una esperienza singolare partecipando alle attività programmate (venerdì 2 e venerdì 16 luglio) per conoscere e valutare i dieci libri finalisti del Premio nazionale Nati per Leggere. Presterà la sua voce per la presentazione dei libri la bravissima Laila Aronica; a seguire un breve laboratorio con tanto di “cabina elettorale”, schede, urna e voto segreto!

Il premio è stato istituito con l’intento di segnalare la migliore produzione editoriale per bambini.

La procedura per la definizione dei vincitori si compone di due fasi di lavoro. La prima riguarda gli specialisti che analizzano e scelgono i migliori libri circolanti; la seconda invece è riservata ai fruitori dei libri: bambini, e adulti. Le valutazioni decisive per l’assegnazione del premio sono quelle espresse dai bambini.

Le valutazioni convergeranno con quelle di tutti i gruppi regionali per decidere i vincitori dei premi che verranno consegnati nel Salone del Libro di Torino.

CAPPUCCETTO ROSSHOW con Marco Ceccotti e Francesco Picciotti – SABATO 17 LUGLIO 2021 – ORE 18.30

Non è la solita fiaba con la cara ragazzina che indossa un cappuccio di colore rosso, perché la cara ragazzina che indossa un cappuccio di colore rosso non c’è, o meglio, dovrebbe esserci ma non si trova…

La situazione è critica: il narratore non sa cosa narrare e a nulla servono i tentativi del “grande” e “famoso” mago Magic Arlecchino di stupire e meravigliare il pubblico con i suoi trucchi perché i bambini vogliono vedere lo spettacolo di Cappuccetto Rosso.

Per fortuna un altro personaggio delle fiabe arriva in soccorso, il fratello medio de i Tre Porcellini.

Tommy conosce (più o meno) la Storia di Cappuccetto Rosso e si offre volontario (più o meno) per interpretare il ruolo della bambina pronto (più o meno) ad incontrare una mamma chiacchierona, una nonna con la febbre del sabato sera e un lupo sempre più furbo e affamato.