Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo lunedì: l’estate ci riprova, ma non mancano insidie temporalesche previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 19 luglio 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il vortice di bassa pressione che si è trasferito sulle regioni centro-meridionali sarà seguito da un flusso di correnti da nordovest in afflusso lungo il bordo destro dell’anticiclone che nei prossimi giorni tenterà di espandersi dall’Europa occidentale. Da lunedì di conseguenza le nostre regioni centro-meridionali rimarranno esposte ad una certa instabilità che si manifesterà soprattutto nelle ore pomeridiane lungo la dorsale appenninica, dove sono attesi altri rovesci o temporali con locali sconfinanti alle coste. Rientreranno nel regime di variabilità anche le zone alpine con maggior probabilità di vedere scrosci di pioggia soprattutto nelle ore pomeridiane, in particolare su quelle occidentali. Le correnti che proverranno dai quadranti settentrionali impediranno alle temperature di aumentare eccessivamente, mantenendole su valori tutto sommato gradevoli. Una maggior stabilizzazione del tempo potrebbe concretizzarsi durante la seconda parte della settimana, quando l’anticiclone tenterà di espandersi con maggior decisione verso est, inglobando anche l’Italia e ricevendo verso il prossimo weekend un contributo caldo nordafricano.

METEO LUNEDÌ 19 LUGLIO. Sarà la dorsale appenninica centro-meridionale l’area più esposta all’instabilità, con formazione di rovesci e temporali soprattutto nel pomeriggio ma già presenti anche al mattino sulle coste del medio-basso versante adriatico e su quel del basso Tirreno. Nel corso della giornata rovesci e temporali che si svilupperanno sulle zone interne appenniniche spesso potranno sconfinare fino alle coste adriatiche e a quelle del basso Tirreno. Qualche rovescio o temporale diurno inoltre sulle Alpi occidentali e localmente fin sulle zone interne isole maggiori. Altrove maggiori spazi soleggiati e in serata tendenza a generale attenuazione dei rovesci. Temperature stabili o in lieve aumento, su valori ovunque gradevoli.

Evoluzione meteo Lazio

LUNEDI’: giornata nel complesso variabile sulle regioni del medio Tirreno, tra sole e nubi sparse; instabilità diurna sui settori del medio-basso Lazio, associata a locali rovesci ed episodi temporaleschi. Possibili brevi spunti piovosi lungo l’Appennino tra Toscana e Umbria tra notte e primo mattino, qui con maggiori schiarite durante il giorno, salvo residui piovaschi sul territorio di Norcia. Qualche fenomeno da sfondamento potrà raggiungere anche il basso Lazio, sempre tra notte e mattino. Temperature massime in ripresa su valori estivi, comprese in genere tra 29-34°C; picchi su settori centro-occidentali di Toscana e Lazio. Venti moderati da Nordest nell’entroterra, da Nordovest lungo le coste, qui con rinforzi pomeridiani; mentre risulteranno variabili da Sud sul basso Lazio. Mare poco mosso.

Commento del previsore Lazio
Sulle regioni del medio Tirreno ci attende una domenica complessivamente variabile, con spunti piovosi nella notte tra Umbria e Toscana appenninica e localmente sul basso Lazio. Seguirà un pomeriggio instabile sui settori del medio-basso Lazio, con associati rovesci e locali temporali; possibili piovaschi tra Umbria e Toscana. Lunedì nuovo note instabili pomeridiane sul Lazio centro-meridionale, meglio altrove. Massime in aumento su valori estivi. Tendenza ad un miglioramento nei giorni a seguire, con cieli in prevalenza soleggiati e clima caldo estivo, salvo locali disturbi sulle aree appenniniche nelle ore pomeridiane.
Fonte: 3B Meteo

Più informazioni su