Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

La denuncia di Pomezia Aiuta: “Topi e infiltrazioni nelle case popolari di via Singen”

Dimasi: "Chiediamo all'amministrazione di obbligare un intervento risolutivo da parte dell'Ater quanto prima"

Pomezia – “Una vera e propria fogna a cielo aperto, tra cattivi odori, topi e infiltrazioni. I residenti di Via Singen delle case popolari di proprietà dell’Ater, da diversi anni si trovano a combattere con i problemi delle fognature”. Con queste parole Dimasi Paolo, volontario dell’associazione Pomezia Aiuta, denuncia la situazione di degrado di via Singen a Pomezia.

“L’Ater si limita a mandare ogni tanto l’autospurgo per pulire le fognature, la conduttura è guasta e potete immaginare l’odore nauseabondo che viene in casa, senza contare le possibili infezioni. Per questo motivo, accolgo le segnalazioni dei cittadini residenti in Via Singen n.30 arrabbiati ed esasperati e farò da tramite verso l’Ater”,

“Chiediamo all’amministrazione di obbligare un intervento risolutivo da parte dell’Ater quanto prima e ripristinare il decoro e l’igiene pubblica informando l’Assessore competente per una rapida soluzione di questa criticità, che affligge da tempo il nostro territorio”.

Non solo via Singen, Dimasi denuncia anche il degrado presente nel Giardino di Piazza Italia a Torvaianica: “Dove è stata valorizzata l’area giochi per bambini ci sono escrementi di uccelli ovunque, latte a volontà, transenne posizionate da mesi, buche, pali della luce divelti e un odore nauseante. Chiediamo all’amministrazione un intervento urgente e risolutivo per il ripristino del decoro e dell’ igiene pubblica”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia