Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Vincoli a Isola Sacra, i residenti insorgono: “Il Consiglio comunale si ricorda di noi?”

Il Comitato Spontaneo: "In Aula al momento della discussione della mozione su Isola Sacra la maggioranza è andata via. Un atteggiamento scandaloso"

Fiumicino – “Siamo stanchi e stufi del trattamento che riceviamo dal Consiglio comunale di Fiumicino, che continua a ignorare mozioni, question time o odg che riguardano Isola Sacra e i vincoli che qui sussistono da oramai diverse sedute”.

A parlare, interpellato dalla redazione de ilfaroonline.it, è il Comitato Spontaneo Isola Sacra, all’indomani del Consiglio comunale dove si sarebbe dovuta discutere una mozione congiunta del centrodestra e delle liste civiche che riguardavano proprio i vincoli di Isola Sacra: “Per ore abbiamo aspettato, ancorati a una diretta streaming, aspettando la discussione. Una discussione che non è mai avvenuta perché in Aula erano rimasti solo quattro consiglieri dell’opposizione, la maggioranza era sparita, venendo così a mancare il numero legale per proseguire l’assemblea. E’ inammissibile che Sindaco, assessore competente e consiglieri di maggioranza fossero assenti proprio nel momento in cui si doveva parlare di un tema che riguarda centinaia di abitanti di Fiumicino. Dobbiamo pensare che sia una cosa voluta far mancare il numero legale nel prendere una posizione da parte del Comune su questa vicenda?”.

“E’ a dir poco scandaloso quanto sta avvenendo in questa città: il 23 giugno si è riunita l’Autorità di Bacino per decidere sui vincoli idrogeologici (leggi qui) ma, a distanza di quasi un mese, nessuno si è degnato di dirci cosa si è detto e quali decisioni sono state prese – prosegue il Comitato -. E’ scandaloso anche quanto accaduto in altre località di Fiumicino: a Isola Sacra il Comune ha speso 50mila per uno studio idraulico, elogiato da tutti perché fatto sul così detto ‘modello olandese’, eppure i vincoli restano R4 mentre a Parco Leonardo, Pesce Luna o Focene, con due semplici osservazioni si è passati da R4 a ‘zona bianca’“.

“Negli anni il Comune ha fatto tanti annunci, ha pronunciato tante belle parole, ma ad oggi, nel 2021, i cittadini di Isola Sacra non sanno cosa devono fare. In altre zone i privati riescono a togliere i vincoli, il Comune, pur spendendo cifre da capogiro, resta immobile, senza decidere. Chiediamo al Sindaco: è sicuro che terminati i lavori delle idrovore, Isola Sacra diventi R2 per il discorso alluvione? Perché in questi anni l’Autorità di Bacino non era di questo avviso”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino 
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino