Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Adescava bambine in spiaggia: denunciato 50enne a Formia

I genitori di due minorenni hanno denunciato il tentativo del 50enne di adescare le loro bambine sulla spiaggia.

Più informazioni su

Formia – La Polizia di Stato nel pomeriggio di ieri, a Formia, ha denunciato un 50enne per adescamento di minori.

I poliziotti del locale Commissariato sono intervenuti in spiaggia per segnalazione di lite: in realtà, giunti sul posto sono stati contattati dai genitori di due minorenni che hanno denunciato il tentativo del 50enne di adescare le loro bambine sulla spiaggia.

Il racconto dei genitori è stato confermato anche da altri testimoni, tutti concordi nell’affermare che l’uomo tentava di instaurare un rapporto di fiducia con le minori, chiedendo ad una di esse di stendersi sul lettino accanto a lui.

Inutile il tentativo di giustificarsi dell’uomo, che gli agenti intervenuti hanno accertato avere a suo carico diversi pregiudizi di polizia anche specifici, come ad esempio atti osceni: è stato denunciato in stato di libertà per adescamento di minori e, con apposito foglio di via obbligatorio del Questore, allontanato dal Comune di Formia per tre anni.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Formia

Più informazioni su