Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Surf, Fioravanti esce dai Giochi e guarda avanti: “Parigi 2024: pensiero fisso”

Sconfitto al terzo turno di gara l’azzurro ringrazia i suoi tifosi, fiero di aver rappresentato l’Italia

Tokyo – Nel post scritto sulla sua pagina ufficiale Facebook Leonardo mette l’hashtag di Parigi 2024. Guarda già al futuro perché sa che tra soli tre  anni ci sarà in Francia per riprovarci. Giovane, talentuoso e pieno di passione per il suo surf del cuore riprende il cammino l’azzurro, da dove lo ha fermato.

E’ uscito da Tokyo 2020, dopo esserci entrato con sorpresa e immensa gioia. Fioravanti, campione di Cerveteri che ha portato il surf alle Olimpiadi per la prima volta della disciplina e nella sua vita, è felice ugualmente. L’unico azzurro in gara ha detto addio ai Giochi al terzo turno. Nel tabellone di competizione ad eliminazione diretta è stato sconfitto dal peruviano Lucca Mesinas.

12  sono state le onde giudicate per lui, a confronto delle 24 dell’avversario durante i trenta minuti di gara. Il risultato finale è stato di 10.77-8.86: “Non c’è bisogno di parlare della mia delusione perché tanto lo sapete come sono fatto e quanto mi è dispiaciuto – dice Leo su Facebook – voglio solo dire GRAZIE, per il tifo che mi avete fatto, per i messaggi che mi avete mandato, per il supporto che mi avete dato e per l’energia che mi avete trasmesso anche se ero dall’altra parte del mondo”.

(foto@LeonardoFioravanti – Facebook)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport