Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo mercoledì: caldo intenso con picchi di 40°C, ma ancora maltempo. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 28 luglio 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Da una depressione presente sulle isole britanniche continueranno a dipartirsi impulsi di instabilità diretti verso latitudini più meridionali che raggiungeranno anche le nostre regioni del Nord. Uno di questi punterà l’arco alpino sin dalle prime ore della giornata e provocherà un peggioramento con un nuovo carico di rovesci e temporali che in giornata si estenderanno alla Val Padana muovendosi da ovest ad est. Nel frattempo sulle regioni centrali e soprattutto meridionali va intensificandosi l’anticiclone africano, responsabile di maggior stabilità e di temperature molto elevate con clima letteralmente infuocato e afa alle stelle. Ecco cosa succederà:

METEO MERCOLEDÌ 28 LUGLIO. Sarà un’altra giornata instabile per il Nord Italia con rovesci e temporali già al mattino sulle Alpi, in estensione dal pomeriggio alla Val Padana, dapprima ai settori centro-occidentali, poi a quelli orientali. I fenomeni risulteranno più frequenti ed intensi sulle zone a nord del Po, specie la sera sull’alto Triveneto. Sempre entro sera tendenza a riduzione delle precipitazioni a partire dal Nordovest, con schiarite in estensione verso est. Sulle regioni centrali addensamenti sulla Toscana con qualche pioggia sulle aree settentrionali interne, in esaurimento la sera. Altrove bel tempo prevalente. Temperature in aumento con caldo canicolare al Sud, punte di 40/42°C sulle zone interne della Puglia. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Evoluzione meteo Lazio

MERCOLEDI’: residua variabilità sulla Toscana, specie nord occidentale dove avremo ancora la possibilità di qualche piovasco o breve rovescio tra mattino e pomeriggio, in definitivo esaurimento entro sera. Tendenzialmente soleggiato su bassa Toscana, nonchè Umbria e Lazio. Temperature massime in ulteriore aumento; caldo intenso con picchi di 36-38°C in particolare sulle zone interne e fondovalle di Toscana orientale, Lazio e Umbria; meno caldo sulle coste e sulla Toscana nord occidentale, ma qui più afoso. Venti meridionali a tratti moderati, con rinforzi durante il pomeriggio specie su Toscana e alto Lazio. Mare fino a mosso.

Commento del previsore Lazio
Sulle regioni del medio Tirreno noteremo un martedì caratterizzato dalla presenza di nuvolosità irregolare talora compatta, con locali precipitazioni al mattino su Toscana, alto Lazio e Umbria; possibili brevi spunti temporaleschi su coste dell’alto Lazio, viterbese e Maremma. Seguirà una giornata tendenzialmente più asciutta con nubi medio-alte a sporcare i cieli e locali note instabili diurne su Appennino toscano. Maggiori schiarite entro sera. Temperature massime in aumento su Lazio e Umbria, con punte di 35-38°C nelle zone interne. Nei giorni a seguire l’Anticiclone africano tornerà a rinforzarsi, a garanzia di giornate soleggiate ma dal clima rovente, specie sulle zone interne tra Lazio, Umbria e Toscana orientale; possibili picchi di 38-40°C tra mercoledì e venerdì.
Fonte: 3B Meteo

 

Più informazioni su