Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Agguato a Fondi, spari contro un giardiniere

Sei i colpi esplosi contro il 53enne. Sul caso indaga il Commissariato di Fondi

Più informazioni su

Fondi – E’ successo tutto in una manciata di secondi. Come succedono di solito queste cose. Una moto si è avvicinata al cancello e sono partiti da una pistola impugnata da un uomo con il volto coperto dal casco una scarica di colpi.

Un fatto che risale al 26 giugno scorso accaduto in un consorzio abitativo situato all’ingresso di via della Poiana, nella frazione di Selva Vetere ai danni di un giardiniere, intento a svolgere la propria attività.

Sembrerebbe siano stati esplosi sei proiettili tutti dirette alle gambe della vittima: due lo hanno raggiunto alla gamba sinistra, uno alla destra, gli altri sono andati a vuoto. L’uomo ha raggiunto da solo il pronto soccorso. Per fortuna non ha riportato conseguenze più gravi se la caverà con qualche settimana di prognosi.

Resta ora da capire chi e perché ha dato origine a questo agguato realizzato, oltretutto, in pieno giorno, a ora di pranzo.

Sulla dinamica, le motivazioni e soprattutto l’autore indagano gli uomini del Commissariato di Fondi che al momento non sono supportati da tanti elementi visto che la vittima, il giardiniere di 53 anni non è stato in grado di fornire un identikit.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fondi
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fondi

Più informazioni su