Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Vela, Tita – Banti primi nel Nacra 17: l’obiettivo è il podio olimpico

Classifica generale favorevole per gli azzurri in cima. Tita: "Ci sarà da divertirsi". Oggi riposo, domani si riprende

Tokyo - Nelle regate del mattino di ieri protagonisti gli azzurri Ruggero Tita e Caterina Marianna Banti, sul catamarano misto foiling, che dopo l’ottimo avvio di mercoledì (1-3-1) si confermano (2-5-1) e sono saldamente primi nella classifica generale dopo 6 prove sulle 12 totali, quindi a metà programma prima della Medal Race finale, con 3 punti di vantaggio sugli inglesi John Gimson e Anna Burnett e 11 sui tedeschi Paul Kohloff e Alica Stuhlemmer.

Nella prima prova la coppia mista azzurra ha anche avuto una leggera collisione in un incrocio con la barca USA, a seguito della quale ha effettuato una auto-penalizzazione (un giro completo della barca su sé stessa di 360 gradi), rimontando poi fino a chiudere al 2° posto la manche. Gli italiani confermano grande velocità e padronanza della tecnica del foiling (gli scafi del catamarano si sollevano e “volano” sull’acqua).

Oggi per Ruggero e Caterina giornata di riposo, torneranno in gara sabato 31 e domenica 1 agosto per le restanti 6 prove che determineranno la classifica prima della Medal Race, che per loro è in programma martedì 3 agosto: "Ci sarà da divertirsi". Scrive Ruggero Tita sul suo profilo Instagram. (federvela.it)

(foto@FedervelaFacebook)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ruggero Tita Sailor (@ruggitita)

Il Faro online - Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport