Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Meteo: weekend di estremi con nubifragi, vento e picchi di 40°C. Ecco dove previsioni

Previsioni meteo Italia e Lazio 31 luglio e 01 agosto 2021

Più informazioni su

Previsioni meteo Italia

SITUAZIONE. Il fronte che venerdì raggiungerà le regioni settentrionali si allontanerà rapidamente sabato favorendo ampie schiarite. Ma dalla depressione che andrà scavandosi dal Nord Atlantico verso l’Europa occidentale si dipartirà un nuovo sistema frontale che ben presto giungerà sull’arco alpino, innescando un peggioramento. Tornerà a piovere quindi dal pomeriggio ma soprattutto in serata con temporali che dalle Alpi si porteranno verso la Val Padana, compromettendo così il tempo di domenica al Nord, ma anche su parte della Toscana. Nulla di fatto invece sul resto del Centro e al Sud, dove l’anticiclone africano continuerà a mantenere tempo stabile e caldo sempre molto intenso.

METEO SABATO 31 LUGLIO. La giornata comincerà all’insegna del bel tempo un po’ su tutte le regioni, salvo qualche addensamento già presente sull’arco alpino ma ancora a carattere innocuo. Nel corso del pomeriggio un po’ di variabilità comincerà a formarsi sulle Alpi con arrivo anche di qualche isolato piovasco, mentre altrove continuerà a prevalere il bel tempo. In serata la nuova perturbazione si attiverà in misura più evidente sulle zone alpine, con rovesci e temporali più organizzati, soprattutto sul settore centro-occidentale, mentre qualche rovescio inizierà a sconfinare alle pianure piemontesi e dell’alta Lombardia. Temperature in aumento al Sud, clima rovente su regioni centro-meridionali e Romagna.

METEO DOMENICA 01 AGOSTO. La perturbazione entrerà nella sua fase culminante al nord tra la notte e il mattino con piogge e temporali diffusi e localmente intensi con possibili nubifragi, specie tra Ali e alta Val Padana, oltre che in Liguria. Fenomeni sporadici, se non del tutto assenti, sull’Emilia Romagna. Qualche rovescio in arrivo però in Toscana, specie settentrionale, altrove asciutto e prevalenza di bel tempo, pur con qualche velatura che offuscherà il sole. Temperature in calo al Nord, Toscana e Sardegna, stabili altrove con clima rovente.

Evoluzione meteo Lazio

SABATO: ancora una giornata stabile ed in prevalenza soleggiata sulle regioni del medio Tirreno, salvo qualche nube in più entro tarda sera sull’alta Toscana e velature tra Lazio e Umbria. Caldo intenso, ma lievemente smorzato; picchi di 36-38°C in particolare sulle zone interne e fondovalle Umbro-Laziali. Venti meridionali, deboli o a tratti moderati lungo le coste, qui in rinforzo dalla sera; occidentali deboli sull’alta Toscana. Mare da poco mosso a mosso in serata sui bacini laziali.

DOMENICA: Momentaneo indebolimento dell’alta pressione africana ad opera di correnti umide, che si infiltreranno sul Centro-Nord della Penisola, portando un aumento della nuvolosità sulle regioni del medio Tirreno; instabilità sulla medio-alta Toscana, associata a rovesci e locali temporali, e possibili piovaschi ad ora non esclusi anche sul medio-alto Lazio ed in Umbria. Temperature in calo nelle massime, specie in Toscana, caldo sulle interne Umbro-Laziali, ma comunque attenuato. Venti in rinforzo dai quadranti Sud-Sudovest, in particolare lungo i settori costieri. Mare da poco mosso a molto mosso.

Commento del previsore Lazio

Anticiclone africano ben stabile sulle regioni del medio Tirreno a garanzia di giornate in prevalenza soleggiate almeno fino sabato compreso, salvo qualche nube marittima tra notte e primo mattino sulla Toscana occidentale e alto Lazio, in dissolvimento entro metà mattino. Caldo intenso, con picchi di 37-39°C sulle zone interne e fondovalle in particolare di Umbria e Lazio; meno caldo ma molto afoso lungo le coste. Peggiora domenica, a causa di un momentaneo indebolimento dell’alta pressione, complice il transito di correnti umide in quota sul Centro-Nord della Penisola; più nubi ovunque con possibile instabilità a carattere di rovescio o temporale su media-alta Toscana, e non esclusi ad ora piovaschi sul medio-alto Lazio ed in Umbria. Temperature in calo specie sulla Toscana, clima ancora caldo su interne Umbro-Laziali ma anche qui attenuato. Seguiranno giornate stabili tra sole e qualche nube sparsa, e locali spunti piovosi possibili sull’Appennino Toscano; temperature di nuovo in aumento.
Fonte: 3B Meteo

 

Più informazioni su