Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, ritiro del secco residuo: ecco il calendario

Dell'Uomo: "Facciamo appello alla cittadinanza affinchè si impegni maggiormente nella differenziazione dei rifiuti"

Nettuno – L’Amministrazione comunica che alla luce dell’attuale emergenza dovuta alla chiusura dell’impianto Tmb Rida Ambiente presso il quale viene conferita la frazione del secco residuo, considerato che le quantità di rifiuto che gli impianti accettano si sono notevolmente ridotte, si comunica che in via eccezionale nei prossimi giorni si provvederà alla raccolta dei rifiuti quali materiali non riciclabili (contenitore grigio), presso le utenze domestiche e non domestiche, secondo il programma di seguito riportato:

Lunedì 02 Agosto – località: Cretarossa, Eschieto, la Seccia (esporre dopo le ore 21.00 la sera prima del giorno indicato per la raccolta);

Mercoledì 04 Agosto – località: S.Barbara,  S.Giacomo, Cioccati,  Zucchetti  (esporre dopo le ore 21.00 la sera prima del giorno indicato per la raccolta);

Giovedì 05 Agosto – Centro Urbano, Laghetto Granieri,  Piscina Cardillo,  Sandalo, Tre Cancelli, Cadolino, Via dei Frati, Le Grugnole (esporre dopo le ore 21.00 la sera prima del giorno indicato per la raccolta);

“E’ fondamentale ribadire – spiega l’assessore all’Ambiente Claudio Dell’Uomo – che gli impianti di riciclo e recupero per il conferimento di tutte le altre frazioni – carta, plastica, metalli, vetro, umido, sfalci e ramaglie – saranno invece regolarmente aperti e funzionanti e pertanto si invita la cittadinanza ad impegnarsi scrupolosamente per eseguire la raccolta differenziata grazie alla quale sarà scongiurato qualsivoglia disagio.

Facciamo appello alla cittadinanza – prosegue l’assessore Dell’Uomo – affinchè si impegni maggiormente nella differenziazione dei rifiuti che garantirà di fronteggiare con il minor disagio possibile tale sospensione del servizio di raccolta. Ricordiamo ai cittadini che i materiali non riciclabili da conferire nel contenitore grigio sono davvero pochi. Solo differenziando correttamente ed attentamente riusciremo a ridurre gli attuali ed eventuali futuri disagi.”
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno